Regione Emilia-Romagna Ervet

 

 

 

Appalti verdi: il Manuale tecnico operativo CAM edilizia

Bologna, 11 Novembre 2018

L’Edilizia è un settore che ha un elevato impatto sull’ambiente durante il suo intero ciclo di vita. Nei Paesi dell’UE l’edilizia occupa il 2° posto, con il 24% degli impatti ambientali dopo la produzione alimentare (circa il 30%). Se si considerano gli aspetti energetici la fase d’uso è quella che genera gli impatti più rilevanti connessi al riscaldamento e all’illuminazione. Il CAM Edilizia consente di migliorare le prestazioni ambientali e sociali dell’intero processo edilizio dalla progettazione alla costruzione intervenendo sugli aspetti ambientali e sociali più impattanti: dal consumo di materie prime non rinnovabili, al consumo e degrado di suolo, ai consumi energetici ed idrici, fino alla produzione di rifiuti, nonché lo sfruttamento degli operai.
Il Manuale operativo per gli acquisti verdi: progettazione realizzazione e ristrutturazione di edifici con criteri di sostenibilità realizzato nell’ambito delle attività di diffusione del Green Public Procurement del Progetto Life Prepair ambisce di dare delle indicazione operative alle stazioni appaltanti e ai progettisti per la corretta applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) per i lavori di costruzione e ristrutturazione degli edifici adottato con DM 24 dicembre 2015, aggiornato all’11 ottobre 2017 (GU del 6.11.2017 n.259).
La prima parte del documento contiene le disposizioni introdotte dal nuovo Codice appalti (D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.) per rendere “verde” una procedura di gara; la seconda parte comprende una sintesi e le indicazioni operative per le stazioni appaltanti per spiegare al meglio l’ambito di applicazione del CAM edilizia, i contenuti specifici e i mezzi di prova ammissibili.

 

LINK UTILI

Scarica il Manuale CAM Edilizia


Il progetto Life Prepair